NORMA CE PANTALONI E GIACCHE DA MOTO

Norma EN 13595

 

La norma EN 13595 del 2002 “Abbigliamento protettivo per motociclisti professionisti” – Giacche, pantaloni e completi di uno o due pezzi – definisce il contesto preciso, riproducibile e basato su studi scientifici di incidentologia per l’esecuzione di test che permettano di certificare l’abbigliamento protettivo per motociclisti.

Ripartizione degli abiti per zone in funzione della categoria di rischio:

Durante un incidente i rischi di impatto e abrasione su un capo di abbigliamento possono variare. Il capo è quindi diviso in 4 superfici in base a 4 categorie di rischio:

Le parti corrispondenti alla zona 1 rappresentano zone a rischio di impatto elevato : la zona 1 deve quindi prevedere protezioni destinate ad assorbire gli urti,
Le parti corrispondenti alle zone 1 e 2 rappresentano un rischio di abrasione elevato,
Le parti corrispondenti alla zona 3 rappresentano un rischio di abrasione moderato,
Le parti corrispondenti alla zona 4 rappresentano a un rischio di abrasione lieve.

PRINCIPALI CRITERI DI PROVA PER PANTALONI E GIUBBOTTI DA MOTO

I prodotti devono superare dei test specifici:

TEST MECCANICI


Resistenza all’abrasione

Resistenza alla lacerazione

Resistenza al taglio da impatto

Resistenza all’esplosione (cuciture, chiusure, materiali di diverse zone del capo)

Assorbimento di energia da impatto con protezioni omologate EN-1612-2012

 

TEST CHIMICI


Stabilità della tinta

pH del cuoio

 TEST TENUTA


Regolazione e ergonomia

Tenuta del capo

Tenuta del protettore antiurto


Abrasione
abrasione


Cuciture
cuciture


Perforazione
Perforazione


Impatto
impatto


Protezioni certificate
EN-1621-2012
protezioni certificate

abrasion

coutures

déchirement

impact

protections

1 : equipaggiamento protettivo per motociclisti 
2 : numero della norma CE

3: livello di rendimento

Prima X : Livello più alto di resistenza all’abrasione
Seconda X : livello più alto di resistenza al taglio
Terza X :
  livello più alto di resistenza all’esplosione